.

Kompolti - Semi di Canapa Industriale Femminilizzati

Fai scroll con il mouse per ingrandire o ridurre

Kompolti - Semi di Canapa Industriale Femminizzati

Kompolti Semi CBD Femminizzati - Varietà Carmagnola.

Kompolti è la varietà ungherese più diffusa. È il risultato del lavoro di selezione durato più di 20 anni di un esperto genetista quale è il prof. Bócsa. È stata realizzata con la combinazione di materiali cinesi, ungheresi e probabilmente anche italiani, caratterizzati da elevata vigoria e ampia adattabilità ai diversi ambienti. Si tratta di una genetica sviluppata per produrre fibra ma è scelta oggi per la produzione di infiorescenze e biomassa da estrazione (CBD). Produce quantitativi soddisfacenti anche in termini di seme.

  • Varietà: Kompolti
  • **CBD: 8%/16%
  • **THC: 0.2%
ACQUISTO MINIMO 10 SEMI
QUANTITÀ
ATTENZIONE

KOMPOLTI - Sementi di Cannabis Sativa L.

Kompolti è la varietà ungherese più diffusa. È il risultato del lavoro di selezione durato più di 20 anni di un esperto genetista quale è il prof. Bócsa. È stata realizzata con la combinazione di materiali cinesi, ungheresi e probabilmente anche italiani, caratterizzati da elevata vigoria e ampia adattabilità ai diversi ambienti. 

Si tratta di una genetica sviluppata per produrre fibra ma è scelta oggi per la produzione di infiorescenze e biomassa da estrazione (CBD). Produce quantitativi soddisfacenti anche in termini di seme.
Molte le aziende italiane che hanno convertito le loro produzioni a marijuana light con questo tipo di seme.

Caratteristiche:

  • Genotipo: Dioica
  • Adattabilità climatica: Nord, Centro, Sud Europa
  • Ciclo Vegetativo: 140-160 giorni
  • Altezza: 2,5 - 3,5 metri
  • Piena fioritura: Agosto
  • Resa media in semi q/ha: 8-12
  • Resa media in rotoballe q/ha: 120 -170
  • *Resa media in infiorescenze (biomassa secca) Kg/ha: 950-1900
  • **CBD: 8%-16%
  • **THC: <0,2 %

 

La coltivazione della Canapa con tenore di THC inferiore allo 0.6% è legale in Italia grazie all’approvazione della Legge sulla Canapa del 2 dicembre 2016, n. 242 , pubblicata sulla GU n.304 del 30-12-2016
*La percentuale di CBD può essere influenzata da diversi fattori di natura chimico-fisica, genetica, ambientale e di tecnica di coltivazione. Pertanto, ogni varietà potrebbe sviluppare un contenuto di CBD oltre il 15% fermo restando che il rapporto THC-CBD attualmente considerato è di 1:30 e che, in un suolo coltivato, si manifestano diversi fenotipi, nella stessa varietà.
**Dipende dalle tecniche di coltivazione. e dal metodo di raccolto utilizzato.

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

SMNT027

Riferimenti Specifici